Autodesk Fusion 360 integra KeyShot


I creatori di KeyShot software leader per il rendering avanzato con tecnologia di illuminazione hanno insieme ad Autodesk Fusion 360 annunciato una soluzione di rendering integrato per gli utenti di Fusion 360.

Con KeyShot, gli utenti di Fusion 360 hanno la possibilità di creare rapidamente dei rendering 3D di tipo fotorealistici, di animazione ecc. In pratica è stato creato un plug-in in modo che gli utenti di Autodesk Fusion 360 possono trasferire i loro modelli creati con l’applicazione KeyShot (in questo caso il software) direttamente dall’applicazione e vedere i cambiamenti immediatamente all’interno del software KeyShot.

Fonte immagine sito KeyShot

Fonte immagine sito KeyShot

La velocità del trasferimento è dovuta anche al fatto che KeyShot viene avviato da Fusion 360 attraverso l’opzione Export KeyShot, effettuando tutte le modifiche direttamente da Fusion 360, quando poi si vuole salvare il lavoro basa selezionare Update KeyShot e tutto il lavoro effettuato verrà visualizzato sul software con tutti i materiali ed le animazioni.

Si fornisce quindi un alto livello di integrazione tra Fusion 360 e appunto KeyShot. Questo è un ottimo plug-in. Unico problema è anche se il plug-in è gratuito (al momento) è inutile (o quasi) utilizzarlo senza avere il software KeyShot (e costsa un pochino).

Link al sito autocad 360;

Link alla fonte della notizia sito keyshot;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*