GrabCAD ora anche per Fusion 360


GrabCAD leader del movimento Open Ingegneria è una piattaforma di progettazione aperta, permette tramite il servizio Workbench di condividere e collaborare in tempo reale file CAD in modo sicuro e privato.

Punto di forza di questa piattaforma è che si può collaborare con tutti senza la necessità di compatibilità software.

Vedere l’articolo su GrabCAD;

Ora grazie a GrabCAD Toolbox possiamo accedere ai disegni tramite il famoso Fusion 360, nuova generazione di software sul cloud per la progettazione meccanica, architettonica e industriale di Autodesk.

Fusion 360 su GrabCAD. Fonte immagine sito web GrabCAD

Fusion 360 su GrabCAD. Fonte immagine sito web GrabCAD

Infatti, ora è possibile attraverso il servizio Workbench di lanciare applicazioni di Fusion 360 dall’interno di Workbench stesso, con la possibilità di salvere il tutto dopo la modifica del disegno.

E gli utenti di Fusion 360 potranno salvare i lavori nella biblioteca pubblica di GrabCAD.

In sostanza avremo un potente software di editing senza lasciare Workbench, salvare e condividere i disegni direttamente nei progetti Workbench, collaborare in tempo reale anche su progetti creati con Fusion 360.

AutoCAD360_LogoHome del progetto Autodesk Fusion 360;

Nota: Fusion 360 è libero da utilizzare all’interno di Workbench fino a settembre, così almeno viene specificato sul sito. Dicono anche “per fare un tentativo!” speriamo che la prova vada bene, vedremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*