Scorciatoie per Autocad 2


Scorciatoie per AutoCAD, nel secondo articolo anche questo abbastanza vecchiotto ma nonostante tutto ancora utile, sono stati presi all’epoca in vari forum e siti. Anche questo era stato postato in un altro blog che ormai non esiste più, e sarebbe stato un peccato perdere la notizia.

Riga di Comando

Riga di Comando di AutoCAD

Stampare utilizzando il comando vista:
Col comando vista è possibile memorizzare, separatamente, diverse parti di un disegno. Quando un disegno deve essere stampato in più fogli, un modo comodo di procedere è quello di memorizzare in una vista la parte di disegno da plottare. Una volta avviato il comando plotta basta richiamare la vista memorizzata precedentemente e stampare il disegno.
(fonte web)

Creare una immaggine specchio di un blocco:
Per ottenere una immaggine specchio di un blocco basta inserire un volore negativo come fattore di scala, il blocco viene specchiato lungo l’asse indicato col valore negativo.
(fonte web)

Creare una polilinea da un contorno chiuso:
Per creare una polilinea da un contorno chiuso basta utilizzare il comando BPOLY e nella finestra di dialogo selezionare il pulsante Seleziona Punti, il comando funziona allo stesso modo del comando tratteggia.
(fonte web)

Ordine di visualizzazione degli attributi in un blocco:
Quando si crea un blocco con attributi, per definire l’ordine in cui questi saranno richiesti in fase di inserimento, occorre selezionare gli attributi uno ad uno e non con una finestra. La richiesta di inserimento avverrà nello stesso ordine con cui sono stati selezionati gli attributi.
(fonte web)

Immaggini che non rispettano il corretto ordine di sovrapposizione:
In alcuni casi le immaggini non rispettano l’ordine di visualizzazione impostato con la funzione “porta in Primo Piano”. Affinchè una immaggine sia correttamente visualizzata è necessario che sia inclusa nelle prime 1024 entità create nel disegno. Per ovviare al problema basta creare un nuovo disegno ed inserire, col comando INSERT, il vecchio disegno nel nuovo, facendo attenzione che sia stata selezionata lìopzione espodi blocco.
(fonte web)

Come rimuovere uno o più oggetti dalla lista di selezione:
Per rimuovere uno o più oggetti dalla lista di selezione basta premere il tasto shift e selezionare gli oggetti da rimuovere.
(fonte web)

Come ridurre al minimo le dimensioi di un file DWG
Per contenere le dimensioni di file dwg è necessario impostare opportunamente la variabile di sistema ISA VEPERCENT. Il valore di questa variabile di sistema è un numero intero compreso tra zero e 100. L’impostazione di default è ISA VEPERCENT=50, ciò significa che la quantità di spazio inutilizzata tollerata in un file non può essere maggiore del 50% delle dimensioni del file stesso.. Quando lo spazio inutilizzato supera il 50% si ha un salvataggio completo del file che consente di ridurre a zero lo spazio inutilizzato. Per far si che non ci sia spazio inutilizzatoall’interno di un file dwg basta impostare la variabile ISA VEPERCENT=0.
(fonte web)

Come cambiare la directory di default all’avvio di AutoCAD:
Posizionare il mouse sull’icona d’avvio di AutoCAD e premere il tasto destro. Selezionare dal menu a tendina, la voce proprietà, nella casella di testo Da: inserire il percorso completo della nuova directory di default. Ricordarsi di inserire il percorsotra virgolette se ci sono spazi nel percorso di ricerca.
(fonte web)

Come dividere un oggetto con segmenti anzicchè con punti:
Per dividere un oggetto con linee al posto dei punti bisogna, per prima cosa, creare un blocco contenente una linea. Quando si usa il comando DIVIDI bisogna selezionare Blocco come opzione, alla richiesta successiva “allineare il blocco con l’oggetto?” <S> accettare il valore predefinito. Inserire, alla richiesta successiva, il numero di segmenti in cui dividere l’oggetto ed è fatta. A questo punto è anche possibile esplodere tutti i blocchi inseriti con il comando esplodi.
(fonte web)

Come riconoscere con quale versione di AutoCAD è stato salvato un disegno dwg:
Per sapere velocemente con quale versione di AutoCAD è stato salvato un disegno DWG basta aprire il file con un visualizzatore di testi (ad esempio Notepad) e controllare i primi 6 caratteri iniziali:
AC1009 salvato con AutoCAD 12;
AC1012 salvato con AutoCAD 13;
AC1014 salvato con AutoCAD 14;
AC1015 salvato con AutoCAD 2000;
AC1018 salvato con AutoCAD 2004;
AC1021 salvato con AutoCAD 2008;
(fonte web)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*