Provare le anteprime tecnologiche di Autodesk


Autodesk la famosa produttrice di software tecnico famosa sopratutto per il CAD più usato al mondo cioè AutoCAD, da tempo ormai promuove un canale denominato LABS. Il canale Autodesk Labs è stato creato per condividere e provare in modo collettivo le innovazioni tecnologiche di sviluppo della Autodesk.

Questo è un servizio molto interessante perchè a noi poveri mortali che non possiamo permetterci un software a svariati migliaia di euro ci offre la possibilità di provare queste anteprime, che poi forse saranno rilasciate come software commerciale, forse saranno integrati in altri software (nel caso che questi riguardano delle estensioni a software esistenti) o chi lo sa.

Fonte sito LABS di Autodesk

Fonte sito LABS di Autodesk

La stessa Autodesk ne trae un beneficio perchè riesce ad avere un impatto con migliaia di persone che provano, testano, propongono e commentano in alcuni casi il software.

Le anteprime tecnologiche hanno una durata nel tempo limitata, cioè funzionano per un determinato periodo di tempo poi se non viene prolungata la sperimentazione non possiamo più utilizzare l’applicazione.

Avevo scritto degli articoli su una anteprima tecnologica cioè il “Progetto Memento” che sto usando e che purtroppo scadrà il 31 marzo 2014.

Dal sito Autodesk Labs, si legge che le anteprime tecnologiche gratuiti sono soggetti ai termini e alle condizioni della licenza per l’utente finale e di accordo di servizi che accompagna il download del software.

Per chiunque voglia provare le anteprime tecnologiche questo il link per la registrazione bisogna infatti essere rregistrati e per registrarsi si deve rispondere ad un breve formulario con cinque domande.

Fra le ultime anteprime tecnologiche disponibili, ci sono:

  • uno strumento per Inventor che consente di creare modelli 3D da dati 2D;
  • un Cloud Sync per AutoCAD Architecture e MAP;
  • uno strumente per l’Analisi diurna in Revit;
  • uno Script per automatizzare il flusso di lavoro in AutoCAD;
  • il Progetto Memento citato prima e tanti altri.

Cosa ne pensate della possibilità di provare questo software in anteprima?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*