nanoCAD Plus 7.0


Rilasciato da qualche giorno precisamente il 4 settembre l’aggiornamento del famoso software CAD della Nanosoft società di origine russa, nanoCAD Plus 7.0. Quindi l’aggiornamento per ora riguarda la sola versione Plus e quindi la versione a pagamento.

Dopo l’uscita qualche mese fa della beta testnanoCAD Plus 7 beta-tester“. In quell’articolo scrissi che “il futuro rilascio della versione 7.0 poteva portare ad un aggiornamento della versione Free alla 6.0“.

Infatti, la versione gratuita è ancora ferma a nanoCAD 5.0 per di più nella sola versione a 32 bit abbastanza datato. Versione rilasciata infatti nel 2013!!. Devo dire con dispiacere che ad oggi (tengo a sottolineare ad oggi) così non è. Spero che nei prossimi giorni ci sia il rilascio della versione Free di nanoCAD 6.0 versione disponibile anche a 64 bit almeno nella versione Plus.

Tornando al rilascio di nanoCAD Plus 7.0 ha fatto senza dubbi gran passi in avanti ora è uno strumento di qualità professionale, con una interfaccia familiare, come il predecessore compatibile con il DWG e con l’API aperte supporta infatti il LISP, VBS, JS, COM, .NET, C ++. nanoCAD Plus 7.0 rispetto alla versione 6.0 ha molti miglioramenti e nuove funzionalità.

nanoCAD7_home del sito nanoCAD.com

nanoCAD7 fonte immagine home del sito nanoCAD.com

Tra quelle più interessanti, da segnalare la possibilità di importare i dati delle scansioni laser, la possibilità di visualizzare i disegni in 3D, la modellazione solida 3D solo nella versione Pro. Comunque per avere una idea di tutte le nuove caratteristiche questo il Link alla pagina.

Per l’occasione è stato creato anche il sito ad hoc nanoCAD7  questa la pagina per il download di prova del software per 30 giorni. Il prezzo è di 180$ per un anno con la licenza annuale mentre la licenza perpetua con tre anni di aggiornamenti è di 540$. Prezzi non eccessivi per un CAD ottimo, ma l’intenzione di partenza era un’altra.

I requisiti di sistema non sono esagerati gira egregiamente su tutti i nuovi pc.

In alternativa per il download si può usare anche il sito classico nanoCAD.com, alla pagina per il download “Link” dalla quale si può scaricare la versione 5.0 Free.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*