p.Com.planner versione 6.8


pCom.planner applicazione professionale gratuita che consente di creare ambienti, a pianificare gli spazi interni grazie ai tanti cataloghi di mobili e distributori che mettono a disposizione modelli 3D con una straordinaria qualità realistica e in modo semplice. Rivolto sopratutto a designer d’interni ma anche a professionisti e tecnici.

p.Com.planner non è complicato da usare anzi, risulta molto semplice e di facile apprendimento anche se inizialmente può risultare poco immediato.  Tra le caratteristiche si trova il supporto nativo ai file DWG. Che è predisposto per l’architettura infatti ha le funzioni di un BIM con la possibilità di inserire elementi come pareti, porte, finestre, scale ecc. Si possono posizionare le luce e supporta i livelli.

Si può poi trovare l’ispirazione accedendo a migliaia di prodotti reali e soluzioni d’arredo in 3D grazie al catalogo online che si chiama pCon.catalog (per sfogliare il catalogo non è necessario disporre del software si può tranquillamente visualizzare anche con semplicemente l’ausilio di un bbrowser su portal.pcon-catalog)

Con p.Com.planner si possono inserire accessori generici utilizzando la galleria 3D di SketchUP ed i file saranno automaticamente convertiti da SKP in DWG. Crea immagini foto – realistiche con un motore di render a 64 bite, crea immagini in HDR o ad alto contrasto. Può anche registrare animazioni.

I file che creiamo si possono condividere anche tramite pCon.portal anche in 3D via email o per iPhone o iPad. La condivisione è anche social possiamo condividere tramite i social network.

pCon.planner GUI versione 6.8

pCon.planner GUI versione 6.8

Ad un primo accesso la GUI del programma per chi usa i BIM risulta non difficile da capire se non addirittura familiare. Poi, ci viene in aiuto che tra le varie lingue a disposizione è presente anche l’italiano. Apre diversi formati di file cosa che lo rende volubile e adattabile anche in associazione con altri software (primo fra tutti AutoCAD e similari). Tra i file supportati troviamo il DWG come detto è il formato nativo ma anche il SKP, 3DS, DXF, DWT, SAT e file tipo OFML.  Mentre importa ed esporta anche nei principali file di immagini quali JPG, TIFF, PNG e GIF.

La visualizzazione dell’area di lavoro compare divisa in quattro con veduta dall’Alto, Fronte, Destra e la Prospettiva. i Comandi sono non moltissimi e di facile interpretazione. Per iniziare a creare qualcosa c’è bisogno solo di un pò di pratica.

p.Com.planner ha una versione gratuita comunque molto potente e che può essere usata anche per fini commerciali ed una versione PRO, questa disponibile sia a 32 che a 64 bit a pagamento con molte funzioni aggiuntive e rivolte ad un utente professionale. Versione PRO che è possibile scaricare per 30 giorni in  Test Version. L’ultima versione disponibile è la 6.8 rilasciata l’11 aprile 2014.

Software sicuramente da provare.

Pagina Home localizzato in italiano;

Link alla pagina per il download;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*