SketchUp 2015


SketchUp 2015 è il secondo aggiornamento di SketchUp da parte di Trimble da quando il software è stato acquistato (da Google nel 2012) e ciò dimostra la continua attenzione della società per SketchUp. Forse il software di modellazione 3D più diffuso al mondo e che lo scorso anno ha avuto più di 30 milioni di attivazioni unici.

SketchUp 2015 mira ad arricchire l’esperienza utente, ma mantenendo la caratteristica che lo ha reso famoso, la facilità di utilizzo. Le nuove funzionalità della versione 2015 migliorano il disegno 2D ed il 3D. Offre per la prima volta il pieno supporto al 64 bit con versione disponibile per Windows e Mac OS X. E’ stato migliorato “Face-Finder“, il codice SketchUp per creare le facce mentre si sta modellando. Permette l’importazione dei file IFC. Consente la condivisione in avanti ed indietro di file IFC fra SketchUp Pro e qualsiasi altra applicazione.

Fonte immagine SketchUp.com

Fonte immagine SketchUp.com

SketchUp 2015 dispone di uno strumento Rotated Rectangle, questo permette di disegnare rettangoli precisi non legati da assi di default.

Altro nuovo strumento è 3-point Arc. Strumento di modellazione di un arco tramite tre punti.

Nuovi modelli disponibili nella galleria di immagini 3D. Galleria di immagini che cresce giorno dopo giorno che amplia l’offerta libera di SketchUp, con oltre 2.5 milioni di modelli.

SketchUp 2015 facilita anche la collaborazione con i dati e file da altri prodotti Trimble.

Infatti, SketchUp Pro 2015 oltre al supporto per il BIM ed il CAD 3D avrà il supporto al nuovo  Trimble MEPdesigner per SketchUp piattaforma che consente facilmente e rapidamente da un ambiente di lavoro 2D ad uno 3D.

La versione 2015 permetterà anche di calibrare delle foto panoramiche che possono essere caricati direttamente se si possiede il “Trimble V10 Imaging Rover

Ricordo che Trimble ha lasciato apparentemente intatto dopo l’acquisto la differenza che c’era prima con Google. E cioè la possibilità di avere una versione commerciale o meglio come viene chiamata professionale a pagamento denominata SketchUp Pro e una versione per gli hobbisti e gli appassionati denominata SketchUp Make.  Purtroppo come si può vedere dalla licenza “Trimble SketchUp Make License”  il software gratuito può essere usato solo per fini personali. In questo modo si limita e di molto l’uso.

Questa la pagina per il download dove possiamo scegliere se acquistare una licenza per la versione PRO (458,00 €) o scaricare la versione Make.

Link alla Home;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*