SketchUp 2017


SketchUp 2017 è il nuovo aggiornamento da parte di Trimble per il software di modellazione 3D forse più diffuso al mondo, indirizzato sopratutto agli architetti, ingegneri, professionisti, design e appassionati della modellazione in 3D.

Quinto aggiornamento di versione da quando il software è stato acquistato dalla  Trimble nel 2012 da Google. Ciò, dimostra la continua attenzione della società per SketchUp.

Prima di vedere i miglioramenti della nuova versione bisogna segnalare l’uscita poco tempo fa di  my.SketchUp, modellatore web-based disponibile come versione Beta e che si aggancia al software SketchUp Pro attraverso Trimble Connect.

my.SketchUp.jpg

my.SketchUp

SketchUp 2017 porta diversi miglioramenti e sul blog è riportato che questa versione è la più intelligente di sempre. Più nel dettaglio le modifiche e le novità di SketchUp 2017 rispetto alla versione precedente sono:

  • Pipeline grafica 2.0: in questa versione si notano miglioramenti importanti per le pipeline grafica, ottimizzando le prestazioni, ed ora SketchUp, 3D Warehouse, LayOut, my.SketchUp, e Trimble Connect creano tutti modelli con gli stessi algoritmi interni per rendere il tutto più fluido;
  • Miglioramenti notevoli anche per le trasparenze con ora un rendering più rapido e di maggiore qualità con un senso di profondità più realistico. E’ possibile regolare il livello di opacità in modalità raggi X;
  • Modellazione ad alta risoluzione con lo snapping ottimizzato e l’inferenza per i monitor ad alta definizione. Ridimensionati in modo più intelligente gli spessori dei bordi;
  • Nuovo strumento Offset di tipo intelligente che evita la sovrapposizione e la geometria di autointersezione;
  • Gli strumenti Rettangolo ora utilizzano il blocco dell’asse con i tasti freccia (come gli strumenti Cerchio e Poligono);
  • E’ stato creato lo strumento Tabelle, che consente di gestire i fogli di calcolo nel LayOut con la possibilità oltre che creare una tabella da zero anche l’importazione da un file CSV o Excel. Il funzionamento è simile altri fogli di calcolo, e dato che il LayOut fa riferimento al foglio di calcolo originale, è semplice da modificare;
  • Ricompilato l’utility per l’esportazione .DWG/.DXF da LayOut con la possibilità ara di racchiudere in un unico DWG tutte le diverse pagine del LayOut in schede separate. Ancora, sarà compatibile tutto anche le dimensioni e le maschere di ritaglio o le etichette per esempio in AutoCAD;
  • Le esportazioni da LayOut vengono ora ridimensionate automaticamente in base ai formati carta o allo spazio dei modelli da utilizzare. Le entità di disegno come etichette e poligoni vengono ridimensionate in base al formato carta, i tratteggi dei modelli invece in base allo spazio del modello;
  • Aggiunta l’opzione “Colore in base al layer” da molti richiesta per una migliore esportazione CAD;
  • In SketchUp 2017 sarà introdotta la possibilità di personalizzare i colori degli assi particolare occhi di attenzione verso quelle persone affette da daltonismo;
  • ID persistenti. Quando si apporta una qualsiasi modifica al modello qualsiasi dimensione di LayOut associata al modello si aggiorna per riflettere le modifiche. Grazie a ID persistenti, un identificatore per la geometria che consentono a SketchUp di manipolare singole entità;
  • Aggiunta anche una nuova utility, Extension Manager, che permette di visualizzare tutte le estensioni di SketchUp in un unico luogo, mostrando anche la firma digitale dell’estensione per una garanzia di qualità e sicurezza;
SketchUp Make 2017

SketchUp Make 2017

Da segnalare infine della nuova applicazione SketchUp Viewer che può essere utilizzata con HoloLens di Microsoft e che consente agli utenti di visualizzare non solo i loro modelli 3D, ma di vederli in un contesto del mondo reale e in piena scala. I prezzi sia di Microsoft HoloLens che di SketchUp Viewer che poi vanno acquistati entrambi, non sono propriamente economici. Il prezzo per il primo e a partire dai 3000 $ e per il secondo a partire dai 1499 $.

SketchUp 2017 è già disponibile e supporta gli OS Mac OS X e Microsoft Windows 10. Il prezzo della versione Pro rimane invariato rispetto alla versione precedente cioè $ 695. QUI per il downoad di SketchUp 2017 Make la versione gratuita per uso personale di 147 MB per Windows. Scaricando questa versione avremo comunque n periodo di 30 giorni di prova gratuita della versione PRO, scaduti il periedo di prova si tornerà ad avere la versione Make .

La versione 2017 sia Pro che Make funzionano ora solo su sistemi a 64 bit.

Link alla Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*