Sweet Home 3D 6.0


Disponibile un nuovo aggiornamento il secondo del 2018 per Sweet Home 3D. Disponibile per il download gratuito il nuovo Sweet Home 3D 6.0 rilasciato il 11 ottobre 2018.

Sweet Home 3D, software semplice ed intuitivo capace di rendere anche coloro che sanno poco o nulla di 3D degli interior design.

Sweet Home 3D è un software di origine francese ma localizzato in diverse lingue ottimamente tradotto anche in italiano. Software Open Source e multi – piattaforma, scritto interamente in Java “quindi con i suoi pregi ed i suoi difetti“. Programma dedicato sopratutto alla progettazione di interni, che consente il posizionamento degli arredi su di una planimetria con riscontro immediato in una anteprima in 3D.

Aggiornato anche lo SplashScreen

Aggiornato anche lo SplashScreen

Sweet Home 3D al contrario di molti software del genere risulta di facile utilizzo anche per coloro che sono estranei ma desiderano comunque cambiare “almeno” sulla carta la disposizione interna della loro abitazione o solamente cambiare il colore o l’arredamento di una stanza. Il software si presenta con una struttura ad albero con tutto il necessario per la vestizione di una planimetria.

Sweet Home 3D 6.0

Le principali novità della nuova versione rispetto alla precedente sono:

  • Aggiunta la possibilità di ruotare e far scorrere aperture e punti luce;
  • Aggiunto un manichino che può essere articolato;
  • Sostituito i 24 modelli 3D forniti con licenza LAL nel catalogo predefinito da nuovi modelli con licenza GNU GPL / CC-BY;
  • Aggiornate le parti rotanti e scorrevoli nel modello 3D di porte, finestre e mobili per supportare nuove funzionalità di rotazione e traduzione;
  • Aggiunta la gestione dei prezzi con la scelta della valuta e l’IVA facoltativa nel pannello delle preferenze, i nuovi campi Prezzo e IVA sulla vendita nel riquadro di modifica del mobilio, i prezzi totali visualizzati sotto l’elenco dei mobili domestici e le nuove colonne per visualizzare le informazioni sui prezzi in questo elenco;
  • Aggiunta la possibilità di calcolare espressioni matematiche in campi numerici;
  • Aggiunto Plan> Capovolgi orizzontalmente e Plan> Capovolgi verticalmente le voci di menu;
  • Aggiunto supporto per allineamento multi linea e testo nel riquadro di modifica del testo;
  • Aggiunti gli offset X e Y nella finestra di modifica delle texture per spostare le trame;
  • Abilita la selezione multipla dei materiali nel riquadro di modifica dei materiali per modificarli per gruppo;
  • Aggiunta la rotella offset Dash nel riquadro di modifica polilinea per spostare il motivo delle polilinee tratteggiate;
  • Polilinee consentite da visualizzare nella vista 3D;
  • Aggiunta un’opzione nel riquadro di modifica della vista 3D per visualizzare l’immagine di sfondo nella vista 3D a livello del suolo;
  • Aggiunto piano> Crea livello l’unico visualizzabile e Plan> Crea voci di menu visualizzabili a tutti i livelli;
  • Visualizza le voci del menu di livello in un menu contestuale separato associato a schede di livello;
  • Modificatore Ctrl gestito ( alt o opzione in macOS) per ridimensionare il mobile selezionato solo lungo la sua larghezza o profondità.
    Aggiunto un nuovo indicatore nel mezzo del muro selezionato per cambiare facilmente la sua curva;
  • Visualizzazione della lunghezza dell’arco di muro nella punta dell’utensile associata al campo dell’estensione dell’Arco nel riquadro di modifica del muro;
  • Pareti inclinate consentite per avere un’altezza minima pari a 0 su un’estremità;
  • Aggiunta del rapporto immagine 2,40: 1 e formati video aggiornati;
  • Larghezze delle colonne salvate nella lista dei mobili per ripristinarle a casa;
  • Crea oggetti sotterranei di un gruppo individualmente scavando il terreno nella vista 3D;
  • Aumento della profondità del buffer Z a 24 bit quando supportato, per semplificare la gestione dei limiti anteriore e posteriore del frustrum nella vista 3D;
  • Le immagini equirettangolari assicurate vengono mappate correttamente nella vista 3D quando vengono utilizzate come texture del cielo;
  • Esportazione forzata della codifica CSV in UTF-8 su tutti i sistemi e aggiunta della com.eteks.sweethome3d.CSVEncodingproprietà di sistema per impostare la codifica su un altro valore per la compatibilità con le versioni precedenti;
  • I file SH3D controllati iniziano con il numero magico ZIP dopo che un file è stato salvato per avvisare gli utenti di rari casi di errore.
    Angolo fisso di mobili raggruppati in base all’angolo del pezzo selezionato principale;
  • Mobili fissi e librerie di texture caricate sotto Java 10;
  • Rilevamento degli schermi HiDPI migliorato con Java 8/10 sotto Windows / Linux / macOS per ridimensionare automaticamente l’interfaccia utente;
  • Aggiornata la versione di Java 3D alla versione 1.6.1 per supportare gli schermi HiDPI in Java 10;
  • Aggiornamento delle pareti 3D ottimizzate dopo lo spostamento di una porta o di una finestra;
  • Aggiunta della sunjce_provider.jarlibreria ai programmi di installazione per consentire l’accesso ai siti Web con https;
  • Aggiunti i pulsanti di opzione architettura 32/64 bit nel programma di installazione di Windows e selezionati 32 bit per impostazione predefinita in Windows 10 a 64 bit;
  • Aggiunto il supporto per l’architettura ARM64 nel programma di installazione di Windows;
  • Aggiornamento di Inno Setup alla sua versione Unicode per supportare più facilmente le lingue non latine nel programma di installazione di Windows;
  • Installer macOS in dotazione con Oracle Java 8 e aggiunto un altro programma di installazione basato su Apple Java 6 per utenti Mac OS X 10.6 / 10.7;
  • Sostituito JRE 8u162 di JRE 8u181 negli installer di Sweet Home 3D in bundle con Java;
  • Correzioni e miglioramenti di altri bug minori.

Queste le modifiche e sono tante. Per vedere nel dettaglio le modifiche principali rimando alla notizia sul blog del rilascio di Sweet Home 3D 6.0.

Catalogo dei mobili

Da segnalare l’aggiornamento del catalogo dei mobili rinnovato con 24 nuovi modelli 3D progettato dal programmatore in Blender e distribuiti sotto licenza GNU GPL o CC-BY. Questi vanno a sostituire i 24 modelli progettati dai contributori con licenza LAL ancora presenti tra i 100 oggetti della versione gratuita di Sweet Home 3D.

Pertanto, il catalogo predefinito contiene solo modelli che possono essere utilizzati nei progetti senza menzionare il suo autore. modelli 3D rimossi non sono persi e possono ancora essere trovati nella libreria dei mobili di Contributors e nella pagina dei modelli gratuiti.

Aggiornato anche SweetHome3DJS, sottoprogetto della versione principale che permette di visualizzare i file domestici in 3D con i browser HTML5 / WebGL.

Per vedere le ultime modifiche di questa e delle altre versioni basta andare allo storico delle versioni Link: Version history;

Alla pagina dei download oltre alle varie versioni per i vari OS supportati si possono scaricare come detto per ampliare la scelta dei modelli 3D, una ampia “Biblioteca modelli 3D“, una “Biblioteca Textures”  oltre agli Editor per creare facilmente i nostri mobili o le nostre Texture, con “Furniture Library Editor” e “Textures Library Editor“.

Il software come detto è Open Source ed è disponibile per il download da Sourceforge con una libreria di mobile di 95 pezzi o a pagamento al prezzo di 14,99 $ Amazon con una libreria di ben oltre i mille pezzi.

Possiamo scaricare anche il visualizzatore o ancora la versione di Sweet Home 3D portatile. O, se vogliamo utilizzare il software direttamente on – line. Questa la pagina.

Home sweethome3d

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.