TraceParts ha offerto 42 milioni di modelli CAD nel 2013


TraceParts il fornitore globale leader mondiale di soluzioni di marketing in 3D, ha da poso annunciato un altro record. Cioè che il portale libero per l’ingegneria TraceParts Online nel corso del 2013 ha distribuito 42 milioni di modelli CAD ad una comunità che ha raggiunto la considerevole cifra di 1.7 milioni di utenti registrati nel 2013.

Fonte immagine sito principale. 1.7 milioni di utenti

Fonte immagine sito principale.
1.7 milioni di utenti

TraceParts Online è una risorsa unica che aiuta i tecnici del CAD, i designer  e tutte quelle persone che hanno bisogno di oggetti in 3D ma anche in 2D. Originariamente lanciata nel 2001 per quella che si credeva una piccola comunità di utenti CAD e che così avrebbero potuto scaricare oltre ai modelli CAD anche altre informazioni tecniche, in poco tempo è diventato un importante protagonista per gli ingegneri e i tecnici che hanno bisogno di dettagli tecnici per i loro lavori.

TraceParts new year record Fonte immagine sito TraceParts

TraceParts new year record
Fonte immagine sito TraceParts

TraceParts Online ha un bacino di visitatori unici nel 2013 di più di 3.9 milioni (fonte: Google Analytics) di utenti.

Con aggiunte giornaliere di nuovi componenti sul suo portale. Quindi oggi la scelta è di oltre 100 milioni di numeri di parti e come si rammenta nel sito sono stati scaricati oltre 42 milioni di modelli CAD nel 2013.

Il numero di utenti registrati su TracePartsOnline.net nel corso del 2014 dovrebbe raggiungere i 2 milioni di persone confermando un trend in crescita costante.

Di traceparts ne avevo già parlato in occasione del raggiungimento di 1.5 milioni di utenti registrati; e nell’articolo in cui fu annunciata la disponibilità della biblioteca agli ormai oltre 1 milione di utenti DraftSight questo il LINK dell’articolo.

Link TracePartsOnline.net;

Link TraceParts;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.