Marble Maps 1.0 per Android


Da tempo era ormai disponibile una versione in alpha di Marble Maps per Android, ora però è giunta la prima versione stabile rilasciata da poco Marble Maps 1.0.

Marble Maps 1.0 è quindi finalmente disponibile e si presenta con una multitudine di miglioramenti generali, è di molto velocizzato il rendering vettoriale ed ora disponibile con molti più dati rispetto a solo qualche settimana fa.

Anche se ancora i dati non sono tantissimi e certo non è ancora pronta per battagliare le le app più blasonate per questa prima versione sono disponibili i dati per tutta la Germania (e non poteva essere altrimenti visto la provenienza), e altre 200 città del globo in modo molto dettagliato, la maggior parte degli stati Europei e degli Stati Uniti con un grado di dettaglio dichiarato alto e un dettaglio definito medio per tutto la restante parte del globo.

Fonte immagine blog nienhueser.de

Fonte immagine blog nienhueser.de

Naturalmente come ci si augura il traguardo finale è sicuramente quello di fornire dei dati completi per tutto il mondo in un prossimo futuro (speriamo).

Marble Maps 1.0 è disponibile attraverso Google Play Store ma anche con il download di un file APK diretto per coloro che non utilizzano il Play di Google disponibile tramite l’ftp KDE.

Marble Maps è software Open Source ed è basato sugli sforzi del progetto multi – piattaforma Marble e il progetto OpenStreetMap (OSM). Combina le mappe OSM di alta qualità con servizi di navigazione basati su OpenStreetMap in una applicazione per mappe facile da utilizzare.

Non resta che provare anche solo per curiosità e per dare una opportunità a questo software Open Source. Il rilascio della versione 1.0.0 è stata rilasciata il 27 novembre 2016 è possibile installarlo solo su sistema Android versione 4.1 o successive.

Fonte

Tag sul blog per il software Marble.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.