Darktable 2.6.1


Da poco rilasciata la prima versione di bugfix per la serie 2.6 di Darktable. Disponibile per il download Darktable 2.6.1.

Da ricordare che questa rappresenta una nuova versione e pertanto sarà possibile con l’aggiornamento avere le proprie modifiche ma non sarà possibile il contrario. Quindi niente downgrade da 2.6 a 2.4.x.

Darktable è un software Open Source per l’editing fotografico con il supporto per molte macchine fotografiche e che dispone di una serie di strumenti simili a molti programmi commerciali per la modifica delle immagini di tipo non distruttivo, concentrandosi principalmente sul miglioramento del flusso di lavoro. Non di semplice utilizzo è adatto sopratutto ai fotografi di professione anche perché in grado di gestire un elevato numero di immagini.

Il metodo non distruttivo tipico di molti software “sopratutto a pagamento” che però dispone anche questo magnifico software Open Source, permette in pratica di non modificare immediatamente il dato raster bensì di mantenere intatto il file originale fino alla fase finale di esportazione.

Darktable 2.6.1

Nuove caratteristiche
  • Modulo esportazione per piwigo;
  • Miglioramenti del bilanciamento e del contrasto del colore;
  • Miglioramenti filmici (migliorato il sintonizzatore automatico);
  • Aggiunto l’aiuto contestuale per il modulo filmico;
  • Il middle-click può essere usato per aprire il menu dei preset;
  • Miglioramenti alla personalizzazione del CSS per il modulo lighttable, filmstrip e duplicati;
  • Possibilità di importare / esportare i preset;
  • Con la combinazione ctrl-scroll è ora possibile raggiungere tutti i livelli di zoom;
  • Aggiunto il supporto per TIFF CIELAB / ICCLAB 8/16 bit;
  • Aggiunta la vista gerarchica per gli stili;
  • L’opacità delle forme viene visualizzata nei messaggi di suggerimento;
  • Aggiunto un selettore di colori nel modulo filigrana.
Correzioni di bug
  • Corretto i filtri del modulo di raccolta;
  • Corretto il modulo di ritocco, le aree di mascheratura tengono adeguatamente conto della fonte e della destinazione;
  • Sistemata la navigazione dalla camera oscura quando i gruppi sono presenti e collassati;
  • Risolto un problema raro in cui le maschere potevano “saltare” in qualche posizione casuale;
  • Risolto il problema che costringeva a mantenere il punto di riferimento (posizione del mouse) quando si ingrandisce il 200%;
  • I filtri per titolo e descrizione ora funzionano correttamente;
  • Correzioni minori all’interfaccia utente per guadagnare alcuni spazi nei moduli;
  • Corretto il rilevamento delle maschere sul mouse in alcuni casi complessi.

Modifiche alla traduzione per alcune lingue (italiano non compreso). Per vedere il supporto delle fotocamere di Darktable 2.6.1 rispetto alla versione precedente, vedere le note di rilascio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.