123D Design versione 1.4


123D Design si aggiorna alla versione 1.4 (aggiornamento del 21.4.2014) l’ultimo aggiornamento di questa app era di maggio dello scorso anno. Dopo quindi l’aggiornamento di Meshmixer un’altra app dei tanti software di Autodesk 123D si aggiorna.

123D Design è uno strumento gratuito, potente, ma semplice per la creazione in 3D e l’editing che supporta molte nuove stampanti 3D e di fare questo sia su iPad, iPhone, Mac OSX e PC ma anche come applicazione web-based, quindi direttamente dal web.

Fonte immagine Home 123D Design

Fonte immagine Home 123D Design

Gli aggiornamenti di questa nuova versione sono:

  • Una nuova interfaccia che tende a rendere il software simile con gli altri prodotti della famiglia 123D. Simile a Tinkercad;
  • Un più facile accesso ai progetti a prescindere della applicazione con cui sono creati in 123D;
  • Supporto sia per l’importazione che per l’esportazione il supporto ai file STL e OBJ;
  • Ora c’è la possibilità di eseguire operazioni quali Unire, Sottrai, Interseca tra oggetti solidi e mesh;
  • Nuova opzione per gli oggetti STL atte al fine a supportare le stampanti che leggono solo il primo corpo;
  • Supporto ai file SVG con la possibilità anche di usarli come schizzi o per delle semplice estrusioni;
  • Miglioramenti sulla griglia come la possibilità di nasconderla o la selezione degli oggetti con il tasto F10;
  • Nuova levetta per abilitare o disabilitare il raggruppamento implicito tra le parti;
  • Nuovi opzioni per lo strumento snap;
  • La possibilità di mandare il modello al software Meshmixer per l’elaborazione prima della stampa 3D;
  • Gli utenti con account gratuito possono ora scaricare fino a 10 modelli al mese, mentre quelli con account a pagamento Premium possono ora scaricare modelli in numero illimitato da 123D Content Library;
  • Supporto per dispositivi 3Dconnexion;
  • Oltre naturalmente a vari correzzionidi bug.

I tasti di scelta rapida si possono vedere premendo il tasto F1.

123D Design è disponibile per PC Windows nelle versioni a 32 2 64 bit, per Mac OSX, per dispositivi mobili Apple scaricabile gratuitamente dall’App Store per iPhone e iPad. Mentre per chi usa Linux o non vuole installare nulla, il software sempre previa registrazione è disponibile anche come web app quindi, con un collegamento internet.

Per il download del software questa la Home del progeto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.