CloudCompare v2.6.1


Nuovo aggiornamento primo del 2015 di CloudCompare la versione a disposizione è ora la 2.6.1. Anche questa versione come la precedente ha avuto tempi maggiori rispetto a quello cui eravamo abituati. Ed anche in questo caso perché le modifiche gli aggiornamenti e le novità introdotte sono veramente tante.

Il primo annuncio è la nuova documentazione disponibile in versione PDF o fruibile direttamente da internet sulla pagina wiki del progetto.

CloudCompare v2.6.1

CloudCompare v2.6.1

Le nuove funzionalità di questa versione sono:

  • Nuovo strumento accessibile da Tools > Level o dalla barra strumenti; ci permette di scegliere tre punti (punti presi solitamente a terra) e permette quindi di rendere l’entità selezionata come “livello”;
  • Nuovo strumento accessibile da Tools > Fit > Sphere: serve per adattare la nuvola ad una sfera e ne riconosce il centro e il raggio;
  • Nuovo strumento accessibile da Tools > Register > Match scales: permette di scalare una unità in modo che tutti hanno la stessa scala (con diversi modi per calcolare una scala);
  • Nuovo strumento accessibile da Tools > Segmentation > Section Extraction: serve per importare le Sezioni 2D che possono essere generate anche automaticamente lungo un percorso determinato e con la possibilità di estrarle sia come cloud che come contorni / profilo (il profilo può essere esportato in formato profilo “Mascaret” o in formati standard quali DXF e SHP);
  • Fine registration tool (ICP); lo strumento è stato migliorato con nuove opzioni ed aumentato il numero di punti predefinito che può essere campionato da 20.000 a 50.000);
  • Nuova interfaccia per lo strumento Rasterize, accessibile da Tools > Projection > Rasterize (and contour plot): la nuova interfaccia permette le anteprime in tempo reale del raster, nuova opzione per riempire le celle vuote mediante interpolazione, nuovo strumento introdotto per generare linee di contorno;
  • Nuovo strumento accessibile da Tools > Contour plot (polylines) to mesh: triangola uno o più polilinee (ad esempio linee di contorno);
  • Color scale editor: si può ora importare ed esportare scale di colore individuali come file XML;
  • Nuova funzione introdotta nello strumento “Subsample” quando si esegue il ricampionamento si può ora scegliere di utilizzare il campo scalare attivo per modulare la distanza di campionamento in base ai valori dei campi scalari;
  • Nuovo look per le Etichette 2D, con nuove informazioni visualizzate e opzioni di visualizzazione;

In CloudCompare v2.6.0 possiamo ora caricare e salvare “Shapefiles” con il supporto per ora delle polilinee (input /output) e del cloud (input /output). Possibile caricare anche i file matrice CSV (tipicamente con valori di altezza), oltre ai file DP ( DotProduct files / DPI-7) che possiamo importare ogni fotogramma come una nuvola separata e poi possiamo unire i vari frame con il comando Edit> Merge.

Altre modifiche riguardano le Polilinee che, possono essere associati al “cambiamento globale e scala” informazioni, a Interactive Segmentation tool, Interactive Transformation tool, alle Viste 3D dove il centro di rotazione può ora essere ovunque sulla superficie di una maglia.

Miglioramenti per il supporto ai file LAS/LAZ, ai file DXF dove il filtro DXF I / O ora gestisce cambiamento globale (cioè grandi coordinate), ai file FARO ora il plugin FARO I / O può caricare i colori RGB.

new_las_save_dialog

new_las_save_dialog

Aggiunte altre funzionalità alla Riga di comando. Per vederle tutte comprese le ultime aggiunte questo il link Command line mode.

Poi, naturalmente come in ogni buon aggiornamento tanti bug corretti.

Per scaricare l’ultima versione disponibile questo il nuovo sito CloudCompare si può scaricare la versione per Windows a 32 e 64 bit, sia la versione installer che la versione archivio. Per Linux si rimanda a un sito dove troviamo pacchettizzato in un unico file .DEB, aggiornabile anche da PPA grazie al lavoro di Romain Janvier (ad oggi ancora non disponibile la versione 2.6.1)Stesso discorso fatto per l’OS Linux vale per Mac OS X (l’attuale versione funziona sulle versioni di OS X dalla 10.8 e successive) anche qui è presente un unico file pacchettizzato in .dmg grazie al lavoro in questo caso di Andy Maloney. Per il download anche dalla pagina principale del progetto saremo indirizzati al sitoQUI (versione 2.6.1 aggiornata il 1 marzo).

Dato che CloudCompare è un software Open Source da github si possono scaricare i sorgenti.

Ricordo sempre che se originariamente CloudCompare è stato progettato per eseguire il confronto tra due nuvole di punti 3D o tra una nuvola di punti ed una maglia triangolare. Oggi è molto cresciuto forse di più di quando si pensava. Dispone ora di molti algoritmi avanzati che permettono al software di fare il ricampionamento, la registrazione, colore, calcolo delle normali, ecc.

CloudCompare è un software Open Source e multi-piattaforma capace di aprire e salvare in diversi formati, come BIN, ASCII,PLY, OBJ, VTK, LAS, E57,OUT, PCD, SOI, PN,PV, ICM, mentre permette il salvataggio per le nuvole di punti in BIN, ASCII, PLY,LAS, E57, VTK, PN, PV, PCD mentre per le mesh inOBJ, PLY,VTK, MAYA (ASCII).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*