Lixpen la più piccola penna per la stampa 3D


Il 2013 è stato l’anno del boom delle stampanti 3D e di questa nuova tecnologia che può essere usata in svariati campi. Mentre il 2014 sarà forse l’anno che porterà questa tecnologia in tutte le case staremo a vedere.

Nel 2013 ci fu anche una piccola rivoluzione in quello che è la stampa 3D. Scrissi infatti degli articoli su 3Doondler. Che prima su kickstarter dove fu lanciato in pochissimo tempo fece i soldi necessari per la produzione anzi ne raccolse molti di più , ben 2,3 milionidi dollari. Poi, venne commercializzata con gran successo.

fonte immagine lixpen.com

fonte immagine lixpen.com

E, questa idea di poter esprimere la propria immaginazione con una penna fuori dalla carta e fare in qualche modo si che le nostre idee prendono forma è piaciuta moltissimo.

Ora a distanza di un anno dal lancio di 3Doondler, un’altra penna per la stampa in 3D lancerà a breve una campagna su kickstarter. Questa non è però come si potrebbe facilmente intuire uno dei tanti modelli copia. Anche perché, oltre ad offrire un design elegante è molto più simile ad una penna a sfera normale.

Il prodotto in questione si chiama Lixpen ed ha funzioni simili alle stampanti 3D. Lixpen leggera e facile da tenere in mano, ha il corpo in alluminio e supporta i principali materiali delle stampanti in 3D di oggi. Come le plastiche ABS e PLA. Lixpen è poi molto semplice da utilizzare anche se per riuscire ad esternare tutto il nostro potenziale ci vorrà della pratica e del tempo.

Per poterla utilizzare si collega il cavo di alimentazione in qualsiasi uscita USB e si attende che il Led luminoso si accende per poter capire che la penna ha raggiunto la temperatura giusta. Il processo viene specificato sul sito, dura meno di un minuto. Passato il tempo dell’attesa, possiamo iniziare a disegnare la nostra creazione.

Fonte immagine lixpen.com

Fonte immagine lixpen.com

I prezzi proposti sono $ 139,95 per la LIX 3D PEN disponibile in colore nero e grigio e di $ 59.95 per LIX BALL PEN anche questa in colore nero e grigio.

Link al sito per prenotarsi alla prossima uscita su kickstarter;

ABS ha un filamento con maggiore forza, è più  flessibilità, offre maggiore duttilità e una maggiore resistenza alla temperatura. Ha un odore di plastica calda grazie alla sua plastica a base di petrolio. Comincia a sciogliersi a 180 ºC e lavora a 230 ºC;

PLA filamento disponibile in una vasta gamma di colori e livelli di attraente traslucenza lucido, ha origini vegetali e un odore semi-dolce. È leggermente meno resistenza e flessibilità rispetto ABS ed è anche sensibile all’umidità. Inizia a fondere a 160 ºC e lavora a 180 °C;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.