Sondaggi come ti aggiro il divieto


Aggirato il divieto sui sondaggi. Infatti, come ben sappiamo a giorni ci sono le elezioni ed i sondaggi vengono chiusi qualche settima prima per impedire che possano influenzare (qusta è una di quelle cose che non capisco).

E, gli ultimi a nostra disposizione sono quelli dell’8 febbraio (si possono trovare tutti al  sito sondaggi-politico-elettorali), dopo il nulla; o almeno così dovrebbe essere.

Ma in realtà i sondaggi in un modo o in un altro si continuano a fare sopratutto sul web e fra questi quelli che si distinguono sono due siti in particolare (almeno fino ad ora) hanno trovato un modo (anche divertente) per continuare a vedere il modo in cui si sposta il voto degli italiani aggirando così il divieto in modo alquanto singolare.

Elezioni

Elezioni

I siti in questione sono notapolitica che continua a fare sondaggi con le sue fantomatiche ed improbabili “corse dei cavalli“, dove i distacchi (punti percentuali) sono misurati in secondi e dove non è difficile riconoscere i vari partecipanti.

O ancora youtrend, dove invece si sono inventati (approfittando anche della decisione del papa di dimettersi) un fantomatico conclave con il suo”Voci dal Conclave“, con la corsa alla Camera papale e al Senato pontificio. Anche in questo caso non è difficile riconoscere i partecipanti dietro ai nomi di fantasia (neanche tanto) ed in questo caso i concorrenti sono Cardinale ed i voti anzi i punti di distacco si misurano in cardinali.

Per chiunque fosse interessato a seguire ancora nonostante il divieto i sondaggi, non resta che seguire questi siti.

Può anche darsi che esistano altri metodi per aggirare il divieto quindi non è escluso che ve ne siano altri. Chiunque fosse a conoscenza di altre iniziative di questo genere può citarli nel post o solo può fare un link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.