AMC Bridge rilascia LuxViewer for Android


LuxViewer app gratuita di AMC Bridge che permette l’apertura e la modifica di un risultato di rendering memorizzati in file FLM da Dropbox, Google Drive oppure sulla propria scheda SD precedentemente disponibile solo per iPad è ora a disposizione anche per i sistemi Android.

L’applicazione supporta Android 4.2 o superiore ed è disponibile sul Play di Google.

LuxRender viewer o LuxViewer offre delle funzionalità interessanti tra cui:

  • La sincronizzazione tramite DropBox, Google Drive o iCloud (naturalmente solo per iPad) con la memorizzazione dei risultati di rendering;
  • Modelli di carico e le impostazioni personalizzate salvate dalla scheda SD (solo OS Android);
  • La possibilità di modificare i risultati di rendering temporanei o completi, ovunque si stia utilizzando l’iPad o il dispositivo Android;
  • La disponibilità di una tavolozza per modificare la luce ed i colori e riprogettare la vista;
  • La possibilità di salvare le impostazioni personalizzate di opzioni di colorazione e applicarlo a un altro modello;
  • La possibilità di utilizzarlo per fare visionare una parte del risultato di rendering;
  • Annullare o ripristinare le modifiche (solo per iPad);
  • La possibilità di inviare una anteprima del risultato di lavoro via e-mail.

Video che mostra le funzionalità di base dell’add-in:

L’App disponibile nella sola lingua Inglese, supporta l’intera gamma di strumenti per il rendering. I risultati di editing come nel visualizzatore desktop originale. Il supporto è limitato a file non più grandi di 200 MB.

LuxViewer for iPad con la versione ultima a disposizione la 1.1 con data di rilascio del 26 gennaio 2016 (si scarica la versione 1.1.1 aggiornamento minore del 1 marzo) è disponibile gratuitamente su iTunes App Store.

LuxViewer for Android versione 1.0 primo rilascio per questa architettura, è disponibile gratuitamente per il download sul Play di Google.

Link sul sito AMC Bridge alla pagina LuxViewer.

Home AMC Bridge

Tag di tutti gli add – in e le applicazioni di AMB Bridge recensite sul blog;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*