LibreOffice 6.2.3


Nuovo aggiornamento annunciato da The Document Foundation per LibreOffice. Rilasciato e pronto per il download per i principali sistemi operativi LibreOffice 6.2.3. Si tratta della versione più aggiornata denominata “fresh”. Essendo la versione meno testata è destinata ad appassionati di tecnologia e coloro che per prima vogliono provare le nuove caratteristiche.

LibreOffice 6.2.3

Questa rappresenta la terza versione di aggiornamento per LibreOffice 6.2 e, come sempre è un rilascio che mira ad ottimizzare e di aumentare l’usabilità della suite quindi rivolta alla correzione di bug e regressioni di problemi segnalati durante il normale utilizzo. In questa versione rispetto alla versione precedente sono stati corretti 90 bug. Le modifiche come spesso accade sono descritte nelle relative pagine del registro delle modifiche che è composto da una RC1 ed una RC2.

Come sempre la versione “Fresh” rappresenta un vantaggio in termini di funzionalità per le suite per ufficio open source e, come tale, non è ottimizzato per le distribuzioni di classe enterprise, in cui le funzionalità sono meno importanti della robustezza. Vale questo anche per la nuova LibreOffice 6.2.3, quindi gli utenti che desiderano una versione più matura possono scaricare LibreOffice 6.1.5 “Still”, che include alcuni mesi di correzioni back-ported.

LibreOffice 6.2.3 è costruito con le librerie di conversione dei documenti del Document Liberation Project.

Ricordo che LibreOffice 6.2 con NotebookBar, rappresenta un’importante release della suite office gratuita che presenta un approccio radicalmente nuovo all’interfaccia utente “basato sul concetto MUFFIN” e in grado di soddisfare tutte le preferenze degli utenti, sfruttando al contempo tutte le dimensioni dello schermo nel modo migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.