Pagina dei Tag per » Autodesk Meshmixer

Autodesk Meshmixer è un software di progettazione che si basa sulle mesh triangolari (così come suggerisce il nome stesso) dinamici ad alta risoluzione ed ora con una forte attenzione alla stampa 3D.

Autodesk ha acquistato il software nel 2011 e da allora prima nel progetto 123D e poi come software separato Meshmixer è cresciuto sempre di più.

Con Autodesk Meshmixer possiamo importare ed esportare in diversi formati anche se dispone di un formato nativo, sono supportati i principali formati di file quali OBJ, STL, PLY ecc.












Autodesk Meshmixer si aggiorna ancora ultimo rilascio disponibile è la versione 2.5 del 11 agosto. Il noto software di progettazione basata sulle mesh triangolari dinamici ad alta risoluzione che tanto successo stà riscuotendo ed è ormai diventato un punto fermo anche nelle app di Autodesk 123D

Autodesk Meshmixer 2.5 rilasciato




123D Design versione 1.4 si aggiorna dopo quasi un anno dall'ultimo aggiornamento e si presenta con una nuova grafica che lo rende simile agli altri software di Autodesk 123D

123D Design versione 1.4


Autodesk Meshmixer 2.3 rilasciato: Nella versione 2.3, i miglioramenti e le aggiunte riguardano in primis ancora la stampa 3D, con il supporto di stampa personalizzata e l'aggiunta di alcuni nuovi strumenti

Autodesk Meshmixer 2.3 rilasciato




MeshLab e un progetto Open Source estendibile per la lavorazione e la modifica delle mesh 3D. Il programma ha una serie di strumenti per l’editing, di controllo, di rendering e la conversazione delle maglie tridimensionali, con tanti filtri automatici per la pulizia delle mesh, come la rimozione delle mesh duplicate, o per le mesh senza il riferimento dei vertici, o con spigoli non molteplici.

MeshLab