BabaCAD


BabaCAD è un software CAD 2D gratuito per la piattaforma Windows che può leggere e scrivere disegni nel formato .DXF e dall’ultima versione disponibile la 1.2 è stata migliorata la possibilità di aprire file di AutoCAD. Infatti BabaCAD 1.2 può aprire e salvare file DWG in modo nativo fino alla versione R2007.

BabaCAD è il primo CAD Bosniaco ed ha gli strumenti di software che costano tanto essendo però completamente gratuito. Non ci viene chiesto infatti nessuana attivazione, nessuna registrazione possiamo semplicemente scaricare ed iniziare ad usare il software (possiamo fare giusto una donazione). Si presenta con una interfaccia utente familiare e semplificata, subito usabile per chi proviene dal mondo AutoCAD o dai suoi cloni o da IntelliCAD.

Per usarlo non abbiamo bisogno di un computer potente, per essere usato ha bisogno di poche risorse ed è ottimo anche su hardware vecchio.

Schermata iniziale versione 1.2

Schermata iniziale versione 1.2

Il creatore del software è Mirza Coralic, Bosniaco (pubblicizzato sul sito come autore della prima simulazione 3D professionale e software di controllo remoto per il PA-10), co-autore dalla versione 1.2 è Haris Hasanbegovic il quale ha sviluppato il supporto dwg.

Le caratteristiche di base della versione 1.2 sono quindi oltre al supporto nativo come detto ai DWG fino alla R2007, lo SNAP e OSNAP, la possibilità ora nelle polilinee la possibilità di un segmento ad arco, impostazione di default ora per l’arco a tre punti, teso arial di default. Comandi di modifica quali offset anche su polilinea, tagliare, estendere, possibilità di undo / redo fino a cento comandi e comandi di menu accessibili dal tasto destro del mouse.

Video tutorial dello stesso Mirza Coralic in cui presenta alcune delle caratteristiche di base della versione 1.2.

BabaCAD dispone anche di un plugin per il noto software (anche questi gratuito) per la visualizzazione delle immagini IrfanView dalla versione 4.36. Il plugin che si chiama BabaCAD4Image v1.2 rilasciato il 27 Giugno 2013, permette appunto di visualizzare dal software IrfanView file CAD nel formato DXF e DWG.

Nella nuova versione che però non si sa ancora quando dovrebbe uscire la 1.3, integrerà lo script LISP, tavolozza dei blocchi, modelli di tratteggio in .Pat (quindi in teoria dovrebbero essere compatibili anche con quelli AutoCAD), quote radiali e angolari,la possibilità di personalizzare le API e altro.

Si può vedere l’immagine di anteprima di quello che è la versione 1.3 (Link)

Demo versione 1.3 visibile anche dal Link sopra

Demo versione 1.3 visibile anche dal Link sopra

Per potere provare la versione 1.3 in versione beta pre-release, bisogna contattare
lo sviluppatore all’apposito MODULO DI CONTATTO

Sito  BabaCAD;

Per scaricare il programma lo si deve fare dal sito download.cnet e le dimensioni sono di solo 2.5 MB;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*