DraftSight 2018 SP3


Terzo aggiornamento minore del 2018 per DraftSight 2018. A gennaio è stato infatti rilasciata la SP1, ad aprile la SP2 e giusto ieri è stato rilasciato DraftSight 2018 SP3. Anche in questo caso come dal resto accade “sempre” la versione definitiva è disponibile solo per OS Windows sia a 32 che a 64 bit, mentre sono disponibili in beta le versioni per Mac OSX e Linux.

DraftSight è il software CAD gratuito nella versione base e multi – piattaforma della Dassault System. Una delle migliori alternative per Autodesk AutoCAD.

DraftSight 2018 SP3

DraftSight 2018 SP3 contiene oltre 200 miglioramenti basati sul feedback dei clienti. Nuovi strumenti di produttività, interoperabilità e personalizzazione. Con questo aggiornamento le modifiche rispetto alla versione precedente sono:

  • Migliorata Select Matching (“Anpassung auswählen”) migliorie per chi utilizza il software in lingua tedesca;
  • Miglioramenti della stabilità con Mac OS 10.14 Mojave. (L’ultima versione di Mojave la 10.14 non è ancora ufficialmente upportato da DraftSight 2018);
  • Miglioramenti per il file Title.dcl per un corretto funzionamento;
  • Miglioramenti nella stampa per il driver HP DesignJet 800 con “Errore di stampa: The l’handle non è valido.”;
  • Corretto un problema nella versione tedesca di DraftSight dove l’opzione “Einstellungen” non viene riconosciuta a meno che non venga digitata l’intera parola;
  • Risolve il problema durante la creazione di file DWG da DraftSight 2013 o altri sistemi CAD che riscontrano funzionalità limitate con la versione più recente di DraftSight 2018;
  • Migliora le opzioni per “Controllo frame entità” in modo che le impostazioni possano essere salvate;
  • Risolve il problema in cui i valori errati vengono acquisiti in G-code da G-Code Generator;
  • Corretto il comportamento in cui Barre degli strumenti in Tool Matrix diventa grigio e inaccessibile quando si chiudono tutti i file e si utilizza il comando File> Nuovo;
  • Risolve il problema relativo all’attività di DraftSight to PDF non riuscita con errore “L’ID oggetto fornito non è valido.”;
  • Migliora la stabilità delle entità Scale (comando) per evitare che l’applicazione si blocchi o si fermi senza recupero;
  • Consente di modificare i valori degli attributi del blocco dalla riga di comando;
  • Migliora la stabilità di DraftSight 2018 mentre si utilizza Batch Print (specifico per il SO Windows 7);
  • Migliora le prestazioni quando si spostano blocchi esplosi con un monitor 4K ad alta risoluzione;
  • Corregge il comportamento in cui il simbolo di saldatura Toolbox cambia aspetto quando si modifica la definizione;
  • Migliora la stabilità di DraftSight durante la chiusura dell’applicazione (sistema operativo tedesco);
  • Migliora DraftSight per ricordare il percorso di apertura del file predefinito;
  • Risolve il problema per cui il contenuto di DWG / DXF non viene visualizzato per DWG / DXF OLE incorporato in altre applicazioni con solo DraftSight installato su PC.

Per vedere tutte le modifiche di DraftSight 2018 SP3 basta aprire al link “DraftSight 2018 SP3 Release Notes v1” il PDF delle note di rilascio.

Per vedere i requisiti minimi e raccomandati per il corretto supporto della nuova versione di DraftSight per le diverse versioni (Windows, Mac OS X e Linux) si rimanda al PDF “DraftSight_2018_SP3_System_Requirements_v1.

Questa la pagina per scaricare DraftSight 2018 SP3. Il download è disponibile per Windows a 64 bit e 32 bit,  per Mac OS X disponibile in versione Beta e per i soli sistemi a 64 bit, per Linux nel formato rpm e  .deb.

Scarichiamo il file e lanciamo il processo di installazione finito il quale ci verrà chiesto anche in questa versione se vogliamo aggiornare alla versione Professional. Premiamo “No grazie” se si vuole usare la versione gratuita.

Si prosegue con l’avvio del programma che si apre con un profilo di default se siamo alla prima installazione del CAD se invece è un aggiornamento compare l’Assistente per la migrazione.

Finito, bisogna registrarsi ed attivare il software altrimenti lo potremmo utilizzare per 30 giorni.

Possiamo ora utilizzare la nuova versione di DraftSinght nella versione gratuita oppure possiamo provare per 30 giorni la versione Professional pigiando “Try DraftSight Professional” e compilando il form che compare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.