LibreOffice 6.0.6


In attesa del del nuovo LibreOffice 6.1 (rilasciato pochi giorni fa la RC1), The Document Foundation (TDF) annuncia LibreOffice 6.0.6. Si tratta della sesta versione minore della famiglia LibreOffice 6 rilasciata ad inizio anno.

LibreOffice 6.0.6 Fresh è la versione più aggiornata e non esente da bug ma anche la più ricca di funzionalità essendo la prima in cui le novità vengono introdotte. Questa versione è quindi rivolta a utenti esperti e a quelli che per primi vogliono provare le nuove funzionalità della suite.

Per l’utilizzo in ambito aziendale, TDF raccomanda la versione più matura e stabile “Still” (ultima versione disponibile la 5.4.7) e suggerisce di ricorrere sempre al supporto di professionisti certificati sulla base delle best practice per la migrazione, la formazione e la soluzione degli eventuali bug (http://www.libreoffice.org/get-help/professional-support/).

Da sottolineare che LibreOffice 6.0 (seguito poi dalla versione 6.0.1) dopo solo due settimane aveva quasi raggiunto la soglia di un milione di download (e questo senza considerare la versione stabile) oltre ad altri numeri davvero impressionanti visibili sul blog al link “LibreOffice 6.0: The stats so farPosted“.

Disponibile come sempre i dettagli tecnici delle modifiche di LibreOffice 6.0.4 sul wiki ai seguenti link per RC1 e per RC2.

Per scaricare le ultime versioni disponibili della nota suite d’ufficio “rilasciata da TDF, questi i link per il download della versione “Fresh” e “Still“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.