SAS Planet 190707


Rilasciato un nuovo aggiornamento per SAS Planet, la versione ora a disposizione è SAS Planet 190707. Questo è un fantastico software di origine russa, sviluppato in Pascal e rilasciato gratuitamente (licenza GPL).

Il software permette di visualizzare e scaricare mappe satellitari da diversi servizi on-line quali: Google Earth, Google Maps, Bing Maps, DigitalGlobe, Kosmosnimki, Yandex.Maps, Yahoo! Mappe, VirtualEarth, Gurtam, OpenStreetMap, eAtlas, iPhone maps, ecc.

Funziona all’interno di una cartella senza bisogno di installazione e nota positiva e che ogni mappa scaricata resta sul pc. Quindi sarà possibile visualizzarla anche senza connessione ad internet. Oltre alle mappe satellitari, è possibile lavorare con mappe politiche, paesaggistiche e combinate, nonché con le mappe della Luna e di Marte.

Le principali funzionalità del software sono:

  • Possibilità di utilizzarlo con il ricevitore GPS;
  • Posizionare dei percorsi;
  • Misurazione delle distanze;
  • Visualizzare file KML;
  • Servizio di supporto Panoramio;
  • Salvare parte della mappa in un’immagine, che è possibile visualizzare ed elaborare in qualsiasi editor grafico, nonché utilizzare in altre applicazioni GIS;
  • Salvare luoghi di tuo interesse e successivamente trovarli senza problemi, e anche farli apparire sempre sulla mappa;
  • Panoramica mappa: consente di individuare facilmente la posizione del luogo che si sta visualizzando e di spostarsi rapidamente in qualsiasi altro punto della mappa;
  • Convertire da uno strato tutti i precedenti – ridurrà in modo significativo il traffico Internet;
  • Possibilità di esportare mappe nel formato supportato da mappe iPhone;
  • Possibilità di esportare mappe in un formato supportato da Yandex.Maps mobili della 3a versione;
  • Caricamento e visualizzazione degli oggetti Wikimapia;
  • Cerca luoghi utilizzando Google e Yandex;
  • Aggiungere una mappa personalizzata.

SAS Planet 190707

SAS Planet 190707 (come sempre la versione prende il nome dalla data di rilascio, appunto il 07 luglio 2019). Questa versione va a sostituire l’ultima stabile la 181221. Le principali differenze della versione appena rilasciata rispetto alla precedente sono:

  • Crea una cache marker separata per le icone delle etichette;
  • Crea un iteratore su un rettangolo, anziché un iteratore su un poligono, quando possibile;
  • Aggiunto un pulsante “vai” accanto al campo di inserimento dell’indirizzo;
  • Aggiunta la possibilità di usare variabili globali in PascalScript;
  • Sposta in una voce di menu separata l’operazione di copia della rappresentazione testuale delle coordinate dell’etichetta;
  • Aggiungi elaborazione intestazione Codifica contenuto a HttpDownloader;
  • Caricamento disegno di elementi di livelli vettoriali da riquadri di origine;
  • Aggiunta operazioni copia e incolla, risolta nel menu contestuale del menu ” Gestione etichette”;
  • FreeImage – abilita il supporto di lettura / scrittura in formato webp;

Oltre a naturalmente i tanti bug corretti. Per vedere tutte le modifiche che questa nuova versione apporta rispetto alla precedente basta consultare il registro delle modifiche.

Il software nell’utilizzo base è semplice ma se vogliamo ottenere qualcosa di più bisogna imparare a conoscerlo e purtroppo la guida è disponibile nella sola lingua russa. Questo il link della versione tradotta con Google traslate.

SAS Planet è una delle migliori soluzioni per scaricare o o visualizzare immagini satellitari ad alta risoluzioni o quelle fornite di tipo più convenzionale dai diversi servizi elencati sopra. Unico problema che può avvenire è che alcuni dati hanno spesso un limitano numero di Tiles (mattonelle) scaricabili in un determinato periodo. Per il resto il software risulta incredibilmente veloce nel caricare i dati. Non resta che provarlo dato che il software è gratuito e non necessita neanche di installazione.

Si scarica, si decomprime e si usa. Il software è disponibile solo per OS Windows ma gira benissimo con Wine su Linux. Al momento il software presenta delle traduzioni come l’inglese, il francese l’ucraino naturalmente il russo ma manca ancora la traduzione in italiano. Questa la pagina per i traduttori.

Link per il download.

Home del progetto SAS Gis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.