Rilasciato LibreOffice 4.1


A pochi giorni dal rilascio di Apache OpenOffice 4.0 e come era già stato accennato è stato rilasciato da parte di The Document Foundation il nuovo aggiornamento della suite d’ufficio Open Source più diffusa ed utilizzata, rilasciato infatti LibreOffice 4.1.

Anche per LibreOffice 4.1 i miglioramenti che porta la nuova versione sono tanti per funzioni e interoperabilità oltre a fare la comparsa la nuova SideBar ottimizzata per schermi wide (ma nulla ci impedisce di provarlo su uno schermo normale.

Rilasciato LibreOffice 4.1

Rilasciato LibreOffice 4.1

Infatti LibreOffice 4.1 importa alcune funzionalità di Apache OpenOffice come la SideBar (proveniente questa ricordiamo da Symphony di IBM), la quale però viene ancora considerata sperimentale infatti non viene attivata al momento dell’installazione ma si deve provvedere di attivarla e basta andare in Menu > Strumenti > Opzioni > Avanzato.

LibreOffice 4.1 migliora ancora come detto l’interoperabilità sopratutto con quello che è il software più usato Microsoft Office.

Il miglioramento ci permette di aprire ed esportare con più sicurezza anche i file con estensione OOXML, ma anche i filtri legacy, con maggiori opportunità di condivisione dei file quindi della conoscenza.

In generale poi i miglioramenti rigurdano tutti i programmi della suite Open Source.

Quindi miglioramenti per Writer, Calc, Impress e Draw; per vedere nel dettaglio tutte le nuove funzionalità e le correzioni della versione 4.1 vi rimando alla pagima “4.1 new features and fixes“;

Link al sito ufficiale libreoffice;

Link per il download; ricordiamo che LibreOffice è un software Open Source multipiattaforma e multilingua nonchè installato di default in moltissime distribuzioni GNU/Linux;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.