GnuCash 3.2


Il team dis sviluppo di GnuCash annuncia GnuCash 3.2, la seconda versione della serie di release stabile 3.x. Software gratuito e Open Source per la contabilità adatto per un utilizzo sia familiare che per la gestione di una piccola impresa. Disponibile per i principali sistemi operativi e con una versione per il sistema mobile Android.

GnuCash 3.2

Le principali variazioni della nuova versione GnuCash 3.2 rispetto alla precedente sono:

  • Miglioramenti del report delle transazioni:
    • Prestazioni: esegui tutte le operazioni di filtro prima di ordinare;
    • Sposta il riepilogo delle opzioni prima della tabella dei subtotali;
    • Nuovi test unitari;
    • Abilita le medie di calcolo nella griglia subtotale;
    • Generare la griglia di subtotale solo se la chiave di ordinamento principale abilita i subtotali;
    • Correggere la griglia di subtotale per supportare più prodotti;
    • Nuovi filtri;
    • Molto pulizia e refactoring degli interni;
  • Aggiungi il supporto tooltip per le celle di registro;
  • Nuovi test unitari per il rendiconto finanziario e le fatture;
  • Consolidare il codice del grafico in un singolo modulo;
  • Rimossa un’implementazione C incompleta e abbandonata dell’importazione QIF;
  • Supporto di libsecret ripristinato che era stato escluso da CMake;
  • Sostituisci gli attributi di stile html vecchio stile con css;
  • Modificare l’html emesso per essere analizzabile dal modulo Guile SXML per il test;
  • Rimuovi il supporto per il renderer gtkhtml obsoleto;
  • Pulisci codice generando tabelle html;
  • Assicurati che la piena precisione dei doppi venga salvata su SQL. std :: l’operatore di iostream << (double) utilizza solo 6 cifre di precisione per impostazione predefinita;
  • Rendere le operazioni del database float più coerenti, aggirando l’incapacità di dbd-sqlite3 di supportare i doppi (dbd-sqlite3, non sqlite3 stesso);
  • Previene l’arresto anomalo in gnc-tree-view.c: quando si ricevono informazioni dal file di stato, proteggere dalla chiave che non ha un ‘_’ che viene utilizzato per dividere la stringa;
  • Aggiungere il nome completo dell’account alle impostazioni del registro salvate Se è necessario eliminare il layout per un registro nel file delle impostazioni, l’unica cosa che lo identifica è l’account guid. Per rendere più facile per gli umani, aggiungi anche il nome completo dell’account.
    Quando vengono ripristinate le pagine del registro, utilizza il nome completo dell’account. Quando le pagine del registro vengono ripristinate, l’account viene trovato dal nome completo, quindi se il separatore lo modifica avrà esito negativo. Invece, salva anche l’account guire e usalo come predefinito per trovare l’account che ritorna al nome completo;
  • Correggere il blocco try errato che ha causato un’eccezione non gestita se l’anno non è compreso nell’intervallo;
  • Correzione dell’archiviazione permanente dei dettagli del fornitore: poiché i tipi di dati non corrispondevano ai fatturati e alla base imponibile, tali riferimenti / guidi non venivano salvati nel database;
  • Aggiorna i report delle fatture per utilizzare i totali calcolati da gncInvoice. Ciò dovrebbe fornire una rappresentazione coerente dei dati della fattura attraverso l’applicazione;
  • Assicurati che l’arrotondamento gncEntry sia coerente. I valori calcolati internamente nella voce non sono mai arrotondati. I consumatori dei valori calcolati di gncEntry possono richiederli arrotondati o meno. Successivamente utilizzare un approccio pragmatico per il calcolo dei valori sulle fatture in base ai valori di entrata: fare l’arrotondamento in modo tale da non creare mai una transazione sbilanciata durante la pubblicazione;
  • Utilizzare il framework di prova Scheme SRFI-64 per i nuovi test unitari dello schema;
  • I nuovi compilatori (gcc-8.0 e Xcode 9) presentano nuovi avvisi, quindi diverse correzioni per renderli più semplici;
  • Minuscolo tutti i comandi cmake per una migliore leggibilità;
  • Correzione della migrazione dei metadati (2.6.x-> 3.x) per Windows;
  • Assicurati che il fuso orario sia impostato correttamente in FreeBSD;
  • Oltre naturalmente all’aggiornamento dei bug segnalati.

Questi sono solo le nuove funzionalità per l’utente comune. Molte sono anche le nuove funzionalità disponibili per gli sviluppatori. Rimane da vedere anche l’elenco dei problemi noti. Per tutte le novità del nuovo GnuCash 3.0 in versione stabile, questo il link delle note di rilascio.

L’ultimo aggiornamento della versione mobile per Android è aggiornata al 27 giugno 2018. Ricordo che la versione mobile serve sopratutto per tenere traccia delle transizioni finanziarie in movimento per poi importarle nella versione desktop del programma.

GnuCash è orientato sopratutto alla gestione familiare, ma la gestione di operazioni come la possibilità di creare clienti e venditori, di fatturazione e pagamento, dei termini di pagamento e delle imposte o di poter gestire le buste paga lo rendono utilizzabile anche ad una piccola impresa.

Per il download dell’ultima versione di  GnuCash di seguito i link al sito gnucash.org o da GitHub o ancora direttamente alla sezione file su sourceforge.

Informazioni su GnuCashGnuCash è un programma di contabilità libero, open source rilasciato sotto la GNU General Public License (GPL) e disponibile per GNU/Linux, * BSDSolarisMac OSX Microsoft Windows. Il progetto GnuCash è iniziato nel 1997, e la sua prima release stabile risale al 1998.

Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.