Synfig Studio 1.2.0


Aggiornamento per Synfig Studio il software Open Source per l’animazione 2D di tipo vettoriale reso libero nel 2005 e che lo scorso anno dopo tanto è arrivato alla versione 1.0. Ora grazie al “Progetto Morevna” che ha rilasciato anche la versione per Linux di OpenToonz, è stato rilasciato un nuovo aggiornamento per Synfig Studio. Disponibile infatti dopo 16 mesi dall’ultimo rilascio e per i principali sistemi operativi Synfig Studio 1.2.0.

SynfigStudio 1.2.0 su Windows

Synfig Studio 1.2.0 su Windows

Il raggiungimento di questo nuova versione è stato possibile anche grazie alla campagna di crowdfunding, all’acquisto del corso di formazione (video introduttivo sotto) e alle donazioni possibili tramite il download.

Synfig Studio permette di creare animazioni web, lungometraggi di qualità, pubblicità. Con molte caratteristiche quali il supporto multi layers, filtri, gradienti, distorsioni, trasformazioni, frattali e molto altro.

L’ultima versione stabile Synfig Studio 1.2.0, dispone di un nuovo motore di rendering completamente riscritto, che fornisce un significativo aumento di velocità per gli elementi sia bitmap che vettoriali, multithreading e riduce l’utilizzo della memoria.

Lipsync features, risultato del lavoro di Morevna Episode 3, con l’integrazione di Synfig con il software Papagayo lipsync.

  • Altri cambiamenti riguardano:
  • Nuovo livello: Free Time, che consente l’animazione time value utile per re-sincronizzazione;
  • Nuovo convertitore: Animated File, consente di leggere i waypoint da file esterni (al momento solo i file PGO);
  • Completamente rielaborato le preferenze di dialogo;
  • Possibilità di utilizzare più thread durante il rendering tramite CLI;
  • Time Loop Layer, Free Time Layer e Stroboscope Layer inseriti nella categoria separata “Time”;
  • Switch Group ora mostra gli elementi “ghost” per mancanza elementi di commutazione;
  • Split and merged è visualizzato ora in modo diverso;
  • Selecting handle sul workarea mette ora in evidenza il parametro corrispondente in Parameters Panel;
  • Il codice di Synfig è ora compatibile con C++11;
  • Tooltips per group transformation widget;
  • Insert Item per le spline;
  • Corretto il crash durante la manipolazione con le guide;
  • Il livello di zoom può ora essere modificato tramite un widget dedicato;
  • Ora è possibile nascondere i pulsanti di file sulla barra degli strumenti per risparmiare spazio orizzontale. Disponibile con “Modifica” -> “Preferenze” -> “Preferenze”;
  • Leggibilità del widget di testo “Current Time” quando si usa tema scuro;

ed altre modifiche. Per vedere tutte le nuove caratteristiche, queste le note di rilascio.

Synfig Studio è figlio di un progetto iniziato nel 2002 da Robert Qattlebaum che voleva realizzare uno strumento di animazione per automatizzare interpolazione. Robert ha poi fondato nel 2004 Voria Studios (poi chiuse nello stesso anno), uno studio di animazione che ha usato Synfig come principale strumento di produzione creando il primo corto di animazione “Prologue” le cui scene sono state usate come demo per Synfig e da qui ha ereditato il logo che era di Voria. Poi nel 2005 il software è stato rilasciato con licenza GPL e dopo ben 13 anni di sviluppo con alti e bassi è stato finalmente rilasciato la versione 1.0. Per vedere la storia del software basta andare alla pagina “history“.

Synfig Studio è un progetto multi – piattaforma ed è disponibile per WindowsLinux e Mac OS X. Link per il download.

Home synfig .org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*