Progetto Memento 1.0.10.5 Aggiornamento


Progetto Memento anteprima tecnologica della Autodesk interamente progettata da zero, che dispone di strumenti per convertire foto e scansioni in mesh 3D di alta qualità. Permette di pulire, modificare, riparare, correggere ed analizzare automaticamente gli errori nelle maglie tridimensionali (Mesh) anche di grandi dimensioni ottimizzandole per un ulteriore uso digitale successivo ad esempio per la stampa 3D è stata aggiornata ed ora la versione disponibile è la 1.0.10.5.

Fin dal suo lancio come anteprima tecnologica, Progetto Memento si è posto due obiettivi:

in primo luogo, snellire i flussi di lavoro attuali che risultano noiosi sopratutto quelli per la creazione digitale di alta qualità provenienti per lo più da sensori per l’acquisizione con strumenti che sono spesso costosi e complessi e che richiedono una alta competenza;

in secondo luogo, per essere in grado di visualizzare, gestire, analizzare, correggere e ottimizzare delle maglie (Mesh) di grandi dimensioni.

Le migliorie introdotte con Progetto Memento 1.0.10.5 sono:

Una interfaccia grafica rinnovata, sia per le finestre di dialogo che dello strumento azione e strumento del pannello e attività;

Miglioramento nel controllo e nell’analizzare le mesh. Con ora una opzione per la stampa 3D dove si possono ignorare gli errori che non creano ostacoli nella stampa 3D;

Altri miglioramenti riguardano gli strumenti quali:

  • units/size – possibilità di impostare la scala per le maglie generate con la fotogrammetria, mediante due punti della mesh e digitando la distanza e le unità esatta;
  • Reporting – Misurare la distanza e la superficie che sono aggiornate in tempo reale con qualsiasi cambio formato;
  • Surface Smooth tool – per fissare la superficie della mesh dove necessario;
  • Slice tool – strumento questo reso più potente;
  • Face – Nuovo metodo di selezione per facilitare la selezione dei singoli triangoli di una mesh senza la necessità di ridimensionare lo strumento brush;
  • In-canvas decimation – per vedere come sarà visualizzata la mesh decimata.

Project Memento ancora permette ora di importare file PLY anche se solo le maglie sarà aggiunta successivamente la possibilità di importare la nuvola di punti di file PLY. Per l’esportazione è possibile esportarla in file PLY come maglia, ma anche OBJ, .fbx (con mappe di spostamento, mappe normali, mappe di texture).

Per scaricare l’aggiornamento questo il link al Project Memento. Oltre a dover essere registrati (lo si può comunque fare gratuitamente) bisogna prima rispondere ad un breve sondaggio di 5 domande.

La durata dell’anteprima del progetto e quindi di scaricare il software come suddetto sarà disponibile fino al 15 gennaio 2015. Il download della versione 1.0.10.5 è di 147 MB.

Project Memento come altre anteprime tecnologiche sono gratuite previa registrazione e sono nuove tecnologie con una durata limitata nel tempo. Cioè funzionano per un determinato periodo di tempo poi se non viene prolungata la sperimentazione non possiamo più utilizzare l’applicazione. Vedi l’articolo “Provare le anteprime tecnologiche di Autodesk“.

Dal Sito Autodesk Labs_ anteprime tecnologiche gratuiti sono soggetti ai termini e alle condizioni della licenza per l’utente finale e di accordo di servizi che accompagna il download del software.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*