Shapesmith modellatore 3D: aggiornamenti


Di Shapesmith software per la modellazione 3D Open Source e web – based quindi eseguibile direttamente da browser avevo già scritto in precedenza nell’articolo “Modellatore 3D Open Source Shapesmith” ad inizio gennaio del 2013.

Shapesmith è paramentrico quindi semplice da usare per la modifica di modelli 3D. Orientato per la stampa 3D. Permette infatti di importare ed esportare file STL e di modificarli. E’ web – based non necessita quindi di nessuna installazione. Per funzionare necessita solo di un browser di ultima generazione (Si consigliano Chrome, Firefox e Safari per Mac OSX) che supporti il WebGL. Realizzato in HTML5 e Javascript, e si avvale di diverse nuove tecnologie web. (WebGL non è attivato di default su Safari. Per abilitarlo seguire la discussione “How do I enable WebGL in Safari 5.1?“).

Shapesmith è completamente Open Source la licenza usata è la MIT. E’ possibile utilizzarla sul proprio server in modo da garantire una maggiore riservatezza dei propri dati.

Shapesmith è stato inizialmente costruito sulla base del Kernel di modellazione solida di Open CASCADE, che permette la creazione di forme complesse come, Beziers, loft e sweep.

Ora a distanza di oltre un anno il lavoro fatto su questo software è stato tanto.

In primis la nuova versione di Shapesmith ora con l’identificazione .net quindi Shapesmith.net. Questo perchè il software è ora scritto in puro Javascript. Si è passati a questo tipo di architettura perchè come viene specificato nell’articolo “Introducing Shapesmith.nextOpenCascade non in scala ed utilizza troppa CPU oltre ad essere troppo complicato e mal documentato.

Shapesmith GUI della nuova versione

Shapesmith GUI della nuova versione

Altra modifica è quello del cambio di colore infatti ora si presenta a sfondo bianco. Sono state aggiunte le “variabili“. Queste, permettono di parametrizzare il modello. In modo che una volta che si è creato una vera e propria API, è possibile creare più versioni di un modello con parametri diversi, stamparli in 3D in parallelo e scegliere il migliore.

Aggiunto una nuova disposizione ad albero visualizzabile a sinistra dello schermo che facilita l’utilizzo permettendo di scegliere la gerarchia geometrica. In questo modo è possibile modificare rapidamente i modelli. Presente un nuovo visualizzatore dove sono elencati tutti i modelli e gli screen-shots di una anteprima dei modelli.

Mentre come si può leggere e intuire il 22 maggio 2014 è stato introdotto la possibilità di importare file STL “vedere l’articolo Now featuring STL import“.

Shapesmith è possibile provarlo senza registrazione (unico neo non si può salvare quello creato). Altrimenti possiamo  registrarci (la registrazione al sito è gratuita) e quindi creare un proprio account.

Home shapesmith

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.