Anim8or 1.0


Di Anim8or, un piccolo ma grande software avevo scritto un articolo tempo fa (Link). E dove al tempo l’ultima versione disponibile era la 0.98a. Pensavo che il software fosse ormai abbandonato ma, a distanza di anni dall’ultima versione (la 0.98a è datata novembre 2013), è dopo molte versioni beta  è disponibile finalmente quella che segna per ogni software un punto cruciale, la versione 1.0. Difatti è disponibile per il download Anim8or 1.0 rilasciato il 29 maggio.

Ricordo che Anim8or è un software gratuito di animazione e modellazione in 3D, creato da Steve GlanvilleCon delle caratteristiche di tutto rispetto per l’animazione 3D, il software contiene al suo interno delle forme già incorporate e pronte all’uso, che facilitano il lavoro di gran lunga.

Anim8or permette l’importazione di altri oggetti in 3D creati con programmi permette di importare nei formati: 3ds, STL, Iwo, OBJ ed altri, oltre all’esportazione in 3ds, OBJ, vtx, .c, STL (come ASCII o come file binario). E, pur non essendo potente come i programmi commerciali permette anche:

  • la modellazione in 3D con primitive che come detto sono già presenti al suo interno, Mesh, supporto ai caratteri TrueType per il testo 2 e 3D, la possibilità di estendere le funzionalità del software con scripting, le texture in vari formati. Il render con l’anti-aliasing, il supporto ai canali alfa e di profondità ecc. La possibilità di stampare direttamente dal programma.

Anim8or v1.0 rappresenta un importante aggiornamento rispetto alla versione precedente. La versione 1.0 ha subito un aggiornamento all’aspetto generale, ci sono nuovi importanti strumenti per la modellazione e l’animazione e miglioramenti nel flusso di lavoro. Alcuni miglioramenti essenziali rispetto alla versione precedente sono:

  • Inverse Kinematics (Cinematica inversa) che permette una rapida animazione di caratteri rigidi. Non è più necessario per posizionare ciascun giunto in ogni fotogramma chiave, ma è possibile posizionare la fine di una catena e tutti si muovono a seconda delle necessità;
  • La Topographical Knife è uno strumento di modellazione 3D di tipo flessibile, che permette il montaggio rapido delle maglie. È possibile spostare i punti o i bordi, aggiungere e “dissolve” bordi e punti, è uno strumento molto versatile;
  • Fast Select (selezione rapida) che consente di selezionare e modellare al volo senza cambiare lo strumento “Select tool”. Strumento questo che può essere disattivato;
  • Premendo il tasto “Alt key” si cambia temporaneamente la modalità di rotazione dell’arco “Arc Rotate” che consente di fluire in modo fluido all’interno di un modello o di una scena durante la modifica. Allo stesso modo, la rotellina del mouse ingrandisce la vista intorno alla posizione del cursore;
  • Il “new look” permette una visualizzazione migliore dei modelli rispetto allo sfondo permettendo quindi uno sforzo minore per gli occhi. E’ anche possibile attivare l'”anti-aliasing” e aumentare la larghezza del bordo per gli schermi ad alta risoluzione;
  • È possibile assegnare oggetti a diversi “layer” che è possibile bloccare o nascondere come gruppo;
  • L’aggiunta di cartelle per oggetti, figures, bones, ecc. Consente di organizzare grandi progetti in parti più gestibili;
  • Ci sono ulteriori miglioramenti e aggiunte in tutto il software. Queste includono normal maps, improved face extrusion for corner and right angle edges, scale and rotation that apply to the center of selected parts e altro ancora.

Anim8or è un programma che poco dopo nato era paragonabile a software quali Blender poi però lo sviluppo è andato un pò a rilento. Resta comunque un software adatto anche a chi vuole iniziare. Il software ha dimensioni piccolissime, solo 3.65 MB che diventano poco meno di 6.50 MB con la .dll. Non necessita di installazione, basta scaricarlo, decomprimerlo ed è subito utilizzabile. Non necessita neanche di un PC di ultima generazione.

Questo il link per il download.
Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*