DraftSight 2017 SP2


Nuovo aggiornamento per DraftSight rilasciato. Disponibile DraftSight 2017 SP2, secondo service pack che mira sostanzialmente a correggere dei bug in DraftSight 2017.

DraftSight è il software CAD gratuito nella versione base e multi – piattaforma della Dassault System. Una delle migliori alternative per Autodesk AutoCAD.

Come detto DraftSight 2017 SP2 mira sopratutto a correggere dei bug e l’elenco completo dei bug corretti sono disponibili nel PDF  “DraftSight 2017 SP2 Release Notes ” e visibile nell’immagine sotto.

DraftSight 2017 SP2 Release Notes

Per vedere i requisiti minimi e raccomandati per il corretto supporto di DraftSight 2017 SP2 nelle diverse versioni disponibili (Windows, Mac OS X e Linux) si rimanda al PDF “DraftSight 2017 SP2 System Requirements“.

DraftSight 2017 con molte nuove funzionalità rispetto alla 2016 anche per la versione gratuita è stata rilasciata nel mese di novembre 2016. Per vedere tutte le novità di questa versione, link al PDF “Whats New DraftSight 2017“.

E’ possibile scaricare gratuitamente la versione FREE del software alla pagina ” DraftSight 2017” e per chi installa la prima volta è solo richiesta la registrazione gratuita. DraftSight 2017 SP2 è disponibile per Windows a 64 e 32 bit, per Mac OSX (in versione Beta) e per Linux (in versione Beta) disponibile in pacchetti .deb e rpm.

Come sempre è possibile  attivare per 30 giorni la versione di prova di DraftSightProfessional. Si possono così provare tutte le funzionalità avanzate di produttività nelle versioni a pagamento semplicemente cliccando sul pulsante “Try DraftSight Professional” nella barra dei menù nella parte superiore dell’area grafica.

Link al blog “draftsight2017” dove è possibile trovare una serie di video che mostrano le potenzialità del software e i miglioramenti rispetto alla versione precedente.

Scarichiamo il file e lanciamo il processo di installazione finito il quale ci verrà chiesto se vogliamo aggiornare alla versione Professional. Premiamo “No grazie” se si vuole utilizzare la sola versione gratuita.

Si prosegue con l’avvio del programma che si apre con un profilo di default se siamo alla prima installazione del CAD se invece è un aggiornamento compare l’Assistente per la migrazione.

Finito, bisogna registrarsi ed attivare il software altrimenti lo potremmo utilizzare per 30 giorni.

Possiamo ora utilizzare la nuova versione di DraftSinght nella versione gratuita oppure come detto provare per 30 giorni la versione Professionalpigiando “Try DraftSight Professional” e compilando il form che compare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*