DraftSight 2017 SP1 5


Disponibile da poco un nuovo aggiornamento per DraftSight. Disponibile DraftSight 2017 SP1, nel quale è già presente la correzione alla versione Windows della “Critical Hotfix” uscita ad inizio mese.

Hotfix che correggeva un problema di certificato scaduto su tutte le macchine Windows per evitare interruzioni del programma  a partire dal 1 ° marzo 2017.

Per chi non ha ancora fatto l’aggiornamento, oggi è l’ultimo giorno disponibile. Perché, come detto a causa di un certificato scaduto questo smetterà di funzionare da domani. Quindi  o si scarica l’Hotfix o in alternativa è possibile scaricare la versione 2017 SP1.

DraftSight 2017 SP1 oltre a risolvere il il bug critico apporta anche altre correzioni a bug minori e piccoli miglioramenti e aggiornamenti del software. Più nel dettaglio l’immagine sotto mostra le correzioni tra la versione 2017 SP1 rispetto alla precedente versione SP0:

Come sempre si può attivare per 30 giorni la versione di prova di DraftSight Professional. Si possono così provare tutte le funzionalità avanzate di produttività nelle versioni a pagamento semplicemente cliccando sul pulsante “Try DraftSight Professional” nella barra dei menù nella parte superiore dell’area grafica.

DraftSight 2017 con molte nuove funzionalità rispetto alla 2016 anche per la versione gratuita è stata rilasciata nel mese di novembre 2016. Per vedere tutte le novità di questa versione, link al PDF “Whats New DraftSight 2017“.

Per vedere i requisiti minimi e raccomandati per il corretto supporto di DraftSight 2017 SP1 nelle diverse versioni disponibili (Windows, Mac OS X e Linux) si rimanda al PDF “DraftSight 2017 SP1 System Requirements“.

Link ad una serie di video sulla versione 2017 per vedere le potenzialità del software e i miglioramenti rispetto alla versione precedente.

Questa la pagina per scaricare DraftSight 2017 SP1.

Scarichiamo il file e lanciamo il processo di installazione finito il quale ci verrà chiesto se vogliamo aggiornare alla versione Professional. Premiamo “No grazie” se si vuole utilizzare la sola versione gratuita.

Si prosegue con l’avvio del programma che si apre con un profilo di default se siamo alla prima installazione del CAD se invece è un aggiornamento compare l’Assistente per la migrazione.

Finito, bisogna registrarsi ed attivare il software altrimenti lo potremmo utilizzare per 30 giorni.

Possiamo ora utilizzare la nuova versione di DraftSinght nella versione gratuita oppure come detto provare per 30 giorni la versione Professional pigiando “Try DraftSight Professional” e compilando il form che compare.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

5 commenti su “DraftSight 2017 SP1

  • gbducoli

    Installato su Linux Mint 18 ho eseguito l’aggiornamento all’SP1.
    Con mia enorme sorpresa mi sono accorto che ed è diventato velocissimo, una scheggia.
    Ora provo ad aggiornarlo anche su un piccolo ebook e vediamo come va.

    • garr8 L'autore dell'articolo

      Ancora non installato sul mio pc per tempo ma sono sicuro che sarà velocissimo (stessa distro). Come sono lontani i tempi che DS andava a scatti era frustrante lavorarci.

  • Nicola

    Buongiorno, ho sempre usato Draftsight ver. sp0 e installato Hotfix. Dopo aver installato sp1 non parte più il programma dopo la prima schermata di attivazione. Ho solo io il problema?