Rapporto annuale della CRI realizzato con Esri Italia


È stata presentata nei giorni scorsi a Roma, presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’edizione 2014 dell’Annual Report della Croce Rossa Italiana. La versione digitale è stata realizzata con ArcGIS Online, con il supporto di Esri Italia.

L’Atlante permette di vivere le esperienze quotidiane dei volontari impegnati nelle tante attività di CRI.

Annual Report 2014 Fonte crocerossa maps arcgis

Annual Report 2014 Fonte crocerossa maps arcgis

Dall’accoglienza ai migranti che giungono sulle nostre coste, agli interventi in occasione di emergenze nazionali e internazionali, a tutte le numerose attività che la CRI quotidianamente mette in campo per aiutare i vulnerabili e per promuovere una cultura della salute e della prevenzione: questa l’azione umanitaria svolta dalla Croce Rossa Italiana nel 2014 in Italia e all’estero, impressa nell’Annual Report.

Imponente l’impegno dei volontari nel 2014: complessivamente sono 14,7 milioni le ore di servizio prestato, con una media annua di 100 ore per ciascun volontario. Di queste ore, 9 milioni sono state impiegate per l’attività sanitaria, la protezione civile e la risposta ai disastri; 2,5 milioni per le attività socio-assistenziali, 3 milioni per le attività dei Giovani, 120 mila per la diffusione del Diritto Internazionale Umanitario, 25 mila per i progetti di cooperazione internazionale; 30 mila per la comunicazione e il fundraising.

Sono 133.694 le persone accolte nel 2014 dalla Croce Rossa, 920 i mezzi mobilitati, 348 gli sbarchi in cui la CRI è intervenuta, 4.963 i volontari e gli operatori impiegati.

La Croce Rossa ha risposto a circa 4 milioni di richieste di aiuto e ha sostenuto continuativamente per tutto l’anno 511.000 persone fornendo beni alimentari, indumenti, materiale scolastico, supporto per il pagamento di bollette e cure mediche.

Sfoglia l’Annual Report 2014;

(Fonte: Esri Italia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.